Giovedì, 29 Luglio 2021
Stati Uniti d'America

Un ingegnere aveva rilevato "gravi danni strutturali" nel condominio crollato a Miami

Nel 2018 Frank Morabito aveva esortato i gestori a riparare colonne fessurate e cemento sgretolato. Lo rivela il New York Times che ha visionato le carte con le foto dei danni. I lavori stavano finalmente per iniziare quando l'edificio è crollato.

La Champlain Towers South crollata a Miami

Tre anni fa nel complesso condominiale Champlain Towers South crollato nel cuore della notte di giovedì a Miami erano state segnalate prove di allarmanti "gravi danni strutturali" con crepe e sgretolamenti delle colonne, delle travi e delle pareti del garage che si trovava sotto l'edificio di 13 piani.

Lo scrive il New York Times che ha visionato il rapporto dell'ingegnere che aveva fornito la propria consulenza nel progetto di ristrutturazione milionario che sarebbe dovuto iniziare a breve per porre rimedio ai danni causati al cemento e alle armature da anni di esposizione all'azione corrosiva della salsedine portata dalle mareggiate e degli uragani che colpiscono la Florida. Proprio per questo a Miami tutti gli edifici devono essere "ricertificati" dopo i 40 anni di vita, una normativa introdotta dopo un precedente crollo avvenuto nel 1974.

"Anche se alcuni di questi danni sono lievi, la maggior parte del deterioramento del calcestruzzo deve essere riparata in modo tempestivo" aveva scritto il consulente, Frank Morabito, nell'ottobre 2018 "per mantenere l'integrità strutturale dell'edificio". Tra i problemi segnalati anche l'impermeabilizzazione della piscina che non avrebbe funzionato a dovere. Allegati al rapporto anche le foto delle crepe nelle colonne e l'evidente fallimento nel rattoppare il calcestruzzo con resina epossidica. Gli stessi video del crollo evidenziano come tutto sarebbe essersi originato da un cedimento al livello del garage.

Gli investigatori devono ancora identificare la causa del crollo e stanno ancora aspettando il pieno accesso al sito dove sono ancora all'opera le squadre di soccorso alla ricerca di possibili sopravvissuti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: nytimes →

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ingegnere aveva rilevato "gravi danni strutturali" nel condominio crollato a Miami

Today è in caricamento