Sabato, 16 Ottobre 2021

Si addormenta ascoltando la musica e il cellulare esplode: morta 14enne

Una ragazzina di 14 anni è deceduta dopo che il suo smartphone è letteralmente esploso durante la notte. E' successo a Bastobe, in Kazakistan

Una ragazza di 14 anni originaria di Bastobe, in Kazakistan, si è addormentata mentre ascoltava la musica, mentre il suo smartphone era in carica sul cuscino. La mattina dopo i genitori l'hanno trovata senza vita. 

Come riportato dal quotidiano inglese The Sun, ad uccidere Alua Asetkyzy Abzalbek sarebbe stata l'esplosione dello smartphone che si trovava molto vicino al viso della giovane, provocata di un surriscaldamento dopo che l'apparecchio era stato in carica per tutta la notte. 

Stando alle verifiche della polizia intervenuta, la teenager sarebbe morta sul colpo per le gravi lesioni riportate; inutili i soccorsi di rianimarla. L'esplosione sarebbe avvenuta nelle prime ore del mattino, raggiunto il culmine del surriscaldamento. "Un tragico incidente", hanno detto gli inquirenti.

Fonte: The Sun →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si addormenta ascoltando la musica e il cellulare esplode: morta 14enne

Today è in caricamento