rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
La storia

"Cerco un amico vero per mio nonno": l'appello di figli e nipoti diventa virale

Il post su Facebook: "Dopo il lockdown fatica a uscire"

Un po' di compagnia per il nonno di 87 anni che dopo il lockdown fatica a uscire. Una richiesta di aiuto per fargli ritrovare il piacere dei rapporti esterni alla famiglia, la gioia della socialità persa in questi mesi di pandemia. L'annuncio su Facebook parla chiaro: "Cerco un amico per mio nonno: unici requisiti saper giocare a scopa e a briscola". Lo ha scritto Ilaria Cocco, 25enne di Cittadella (Padova) nipote dell'anziano, raccogliendo un appello di figli e nipoti.

"Con lui c'è la nonna, ma dopo un anno chiuso in casa fa fatica a uscire, prima del covid si recava al centro anziani o in patronato - si legge nel messaggio pubblicato sulla pagina Facebook di un gruppo locale -. Potremmo trovarci a bere un tè insieme e ogni tanto portarli l'uno a casa dell'altro per farsi qualche partita a carte insieme. Io e mia mamma stiamo spesso con lui ma vedo proprio che gli manca una compagnia maschile con cui confrontarsi ".

L'appello è diventato virale in poche ore. "Mi hanno scritto in quattro. Tutte donne: due nipoti e due figlie di anziani", racconta la nipote autrice dell'annuncio. "Io e mio fratello siamo gli unici nipoti: ora come famiglia andiamo a trovare il nonno tre o quattro volte a settimana, ma ultimamente lo trovavo seduto su una panchina in giardino, mi diceva che era un po' giù di morale". E così è nata l'idea dell'appello su Facebook, sperando che sia di esempio per altre persone. 

Fonte: Corriere del Veneto →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cerco un amico vero per mio nonno": l'appello di figli e nipoti diventa virale

Today è in caricamento