Sabato, 18 Settembre 2021

Charles Manson ricoverato in ospedale: "È in fin di vita"

Il serial killer e mandante della strage di Bel Air, da 45 anni in carcere dove sconta l'ergastolo, è gravemente malato ed è stato trasferito dalla prigione di Central Valley in un ospedale

E' il Los Angeles Times a dare per primo la notizia. 

Charles Manson, il serial killer e mandante della strage di Bel Air dell'agosto del 1969, da 45 anni in carcere dove sconta l'ergastolo, è gravemente malato ed è stato trasferito dalla prigione di Central Valley in un ospedale.

Nella strage di Bel Air furono massacrate in una villa vicino a Los Angeles l’attrice Sharon Tate, moglie di Roman Polanski, incinta all’ottavo mese, e altre quattro persone.

Le autorità carcerarie della California hanno voluto tenere segreto per motivi di privacy il motivo specifico del ricovero e il nome dell'ospedale. 

A Charles Manson, che oggi ha 82 anni, è stata negata la libertà vigilata per ben 12 volte.

Manson è stato il mandante di alcuni dei più efferati omicidi della storia degli Stati Uniti d'America.

Fonte: Los Angeles Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Charles Manson ricoverato in ospedale: "È in fin di vita"

Today è in caricamento