rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
VENEZUELA / Venezuela

Oliver Stone, Sean Penn e Michael Moore piangono l'amico Chavez

"I poveri del mondo perdono un loro campione, io perdo un amico che ho avuto la benedizione di conoscere", afferma Penn

Hollywood (o almeno, l'Hollywood più progressista e di sinistra) piange Hugo Chavez. Il regista Oliver Stone e l'attore Sean Penn ricordano "l'amico" scomparso, cosi' come il regista Michael Moore.

"Piango un grande eroe per la maggior parte del suo popolo... Odiato dalle classi abbienti, Hugo Chavez vivra' sempre nella storia", scrive Stone su Twitter.

"I poveri del mondo perdono un loro campione, io perdo un amico che ho avuto la benedizione di conoscere", afferma Sean Penn in un comunicato diffuso su Hollywood Reporter.

L'attore aveva partecipato in dicembre ad una veglia in Bolivia per la salute di Chavez.

Anche Hollywood piange Chavez

CHAVEZ, LA VITA IN 10 FLASH

Secondo Michael Moore, "non leggeremo cose amichevoli verso di lui sulla stampa americana", ma va ricordato che 54 paesi permisero "agli Stati Uniti di arrestare (e torturare) sospetti. L'America Latina, grazie a Chavez, fu l'unica a dire di no". Il regista, che ha commentato la morte di Chavez su Twitter, ha ricordato il suo incontro con il presidente venezuelano al festival del cinema di Venezia nel 2009. "Mi disse che gli faceva piacere incontrare qualcuno che Bush odiava piu' di lui", ha ricordato Michael Moore

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Oliver Stone, Sean Penn e Michael Moore piangono l'amico Chavez

Today è in caricamento