rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023

Napoli, medici in ferie: chiuso il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Loreto Mare

In un documento viene indicata come causa del blocco delle attività la carenza di organico dedicato

Un ospedale nel caos. Non c'è pace al Loreto Mare di Napoli dove sono state sospese le attività di neurochirurgia. I pazienti che necessitano di interventi urgenti dovranno dunque essere trasferiti in altri nosocomi. Il motivo è stato reso noto in un documento: il blocco delle attività è causato dalla carenza di organico dedicato.

Fuori uso anche la radiologia tradizionale a causa di un guasto agli impianti di condizionamento nella controsoffittatura della sala di comando di radiologia con relative perdite d'acqua dal soffitto.

Solo dieci giorni fa, il Loreto Mare era stato vittima di un'avaria del circuito telematico. In quell'occasione erano andati in tilt i computer del presidio, compresi quelli necessari per registrare gli accessi al pronto soccorso e quelli collegati ai macchinari in uso nei reparti di Radiologia, Neuroradiologia e i laboratori di Patologia Clinica.
 

Fonte: NapoliToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Napoli, medici in ferie: chiuso il reparto di Neurochirurgia dell'ospedale Loreto Mare

Today è in caricamento