Mercoledì, 28 Ottobre 2020
Foto da THE SUN

Rischia di morire per colpa dello spray autoabbronzante: "Fate attenzione"

Una giovane donna inglese, Lucy Flower, 25 anni, si è sentita male dopo essersi spruzzata sul corpo l'autoabbronzante. Pochi istanti dopo l'applicazione del prodotto ha iniziato a stare male: dolori al petto e gravi difficoltà respiratorie

Con l'arrivo dell'estate tornano a far discutere anche i prodotti abbronzanti. Una giovane donna inglese, Lucy Flower, 25 anni, si è sentita male dopo essersi spruzzata sul corpo l'autoabbronzante. Pochi istanti dopo l'applicazione del prodotto ha iniziato a stare male: dolori al petto e gravi difficoltà respiratorie.

"Mi sono subito lavata gambe e viso, ma mi sono resa conto che dovevo andare in ospedale immediatamente" racconta oggi, quando la paura è ormai passata.  

La situazione era seria: è stata ricoverata per 4 giorni. Si è infatti scoperto che lo spray abbronzante conteneva un agente aggressivo che se inalato può causare allergie e choc anafilattico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo i medici Lucy ha rischiato la vita. L'azienda produttrice parla di "episodio isolato", ma ha ritirato il prodotto dal mercato in via precauzionale.

Fonte: The Sun →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

-

Potrebbe interessarti

Rischia di morire per colpa dello spray autoabbronzante: "Fate attenzione"
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...