Giovedì, 24 Giugno 2021

Sepolto Andreas Lubitz, il pilota killer: ecco cosa c'è scritto sulla croce

La cerimonia si è svolta in tutta riservatezza lo scorso weekend. La Bild ha raccontato che il funerale si è svolto alla presenza di pochi parenti. I genitori hanno lasciato scritto: "Resti nei nostri cuori. Con amore, mamma e papà"

Andreas Lubitz, il copilota della Germanwings responsabile dell'incidente aereo sulle Alpi francesi in cui sono morte 150 persone, è stato sepolto. Una piccola croce di legno nel cimitero di Montabaur, in Germania. Sulla croce c'è scritto soltanto "Andy".

La cerimonia si è svolta in tutta riservatezza lo scorso weekend. La Bild ha raccontato che il funerale si è svolto alla presenza di pochi parenti. I genitori hanno lasciato scritto: "Resti nei nostri cuori. Con amore, mamma e papà". Un'altra corona di fiori porta la scritta: "Mi mancherai, tuo fratello".

La compagna di Lubitz ha lasciato invece questo pensiero: "I momenti più belli della vita sono brevi ma i pensieri li trattengono per sempre. E per sempre restano qui tracce della tua vita, dei tuoi pensieri, di immagini e momenti. Mi faranno felice e triste, e non mi faranno scordare di te".

Il 27enne per mesi e mesi prima della tragedia aveva consultato medici su medici per superare un problema agli occhi, che gli avrebbe verosimilmente fatto perdere la licenza di volo. Soffriva di depressione.

La compagnia Germanwings scomparirà a novembre. A novembre la compagnia, a 12 anni dalla sua nascita, confluirà in Eurowings, altra controllata low cost di Lufthansa che include tratte a lungo raggio. La scomparsa del marchio era già stata decisa dai vertici prima dell’incidente dell’Airbus.

Lufthansa ha comunicato di voler pagare 25 mila euro di danni morali per ogni vittima del disastro aereo, cui si aggiungono 10 mila euro per ogni parente stretto e l'istituzione di un fondo da 7,8 milioni per l'istruzione dei figli delle vittime.

Fonte: Bild →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sepolto Andreas Lubitz, il pilota killer: ecco cosa c'è scritto sulla croce

Today è in caricamento