rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
La rivelazione

La Cina ha testato un missile ipersonico

L'indiscrezione rivelata dal Financial Times:''La Cina ha fatto straordinari progressi sul fronte delle armi ipersoniche''. Il test è avvenuto lo scorso agosto

La Cina sarebbe molto avanti nella fabbricazione delle armi ipersoniche. Una notizia che arriva dagli Stati Uniti e che ''ha colto di sorpresa'' anche l'intelligence americana. ''La Cina ha testato un nuovo missile ipersonico'': a rivelarlo è un articolo del Financial Times, secondo cui il test ha avuto luogo lo scorso agosto: ''Il test ha dimostrato che la Cina ha fatto straordinari progressi sul fronte delle armi ipersoniche, molto più avanzati di quanto gli americani pensassero".

Secondo le fonti citate da quotidiano statunitense, il veicolo planante ipersonico è stato agganciato ad un missile Long March, i cui lanci vengono solitamente annunciati dalla Cina, cosa che invece non è avvenuta per il test di agosto che è stato tenuto segreto. Interpellato, il portavoce del Pentagono, John Kirby, non ha voluto commentare la notizia, ma ha ricordato che "abbiamo chiarito le nostre preoccupazioni sulle capacità militari che la Cina continua a sviluppare, capacità che solo aumentano le tensioni nella regione ed oltre. Questa è la ragione per la quale noi consideriamo la Cina la nostra sfida principale".

Fonte: Financial Times →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cina ha testato un missile ipersonico

Today è in caricamento