Giovedì, 29 Luglio 2021

Sabato è il giorno in cui si muore di più, lunedì "occhio" agli infarti

La domenica invece è "il giorno delle armi da fuoco e dei morti per overdose". Per lo studio pubblicato da Livescience sono stati analizzati i decessi negli Usa dal 1999 al 2014, andando ad approfondire le cause di circa 39 milioni di morti

Lo studio è stato fatto sui dati del Cdc (Centers for disease control and prevention) statunitense

Uno studio pubblicato su Livescience condotto su dati del Cdc (Centers for disease control and prevention) statunitense rivela che sabato è il giorno in cui si muore di più. Vengono fuori anche molti altri dati interessanti. Lunedì è il giorno in cui si sono più vittime di infarti, mentre la domenica è "il giorno delle armi da fuoco e dei morti per overdose".

Per lo studio sono stati analizzati i decessi negli Usa dal 1999 al 2014, andando ad approfondire le cause di circa 39 milioni di morti. Non ci sono enormi differenze tra un giorno e l'altro della settimana, ma il sabato (soprattutto a causa degli incidenti stradali) è in testa a questa lugubre classifica: 5,7 milioni di morti contro una media di 5,6 milioni degli altri giorni. 

Gli attacchi cardiaci, molto numerosi di lunedì e martedì, potrebbero essere attribuiti allo stress lavorativo. Invece per quel che riguarda gli incidenti stradali i giorni in cui si muore di più sono, nell'ordine, sabato, domenica e venerdì

Fonte: LiveScience →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sabato è il giorno in cui si muore di più, lunedì "occhio" agli infarti

Today è in caricamento