rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022

Consigliere Netanyahu: "La prosecuzione delle costruzioni nelle colonie nuoce a Israele"

La posizione del consigliere per la sicurezza nazionale dello Stato ebraico, Yaakov Amidror, citato dal quotidiano Haaretz

La prosecuzione delle costruzioni nelle colonie israeliane in Cisgiordania nuoce a Israele e alla sua immagine nel mondo. Non è un attivista propalestinese a essersi espresso in tal mondo, e neanche un leader arabo o quello di un "equidistante" cancelliere europeo: sono state parole pronunciate, secondo il quotidiano israeliano Haaretz, dal consigliere per la sicurezza nazionale dello Stato ebraico, Yaakov Amidror.

Il quotidiano precisa che Yaakov Amidror, che è uno stretto collaboratore del premier Benjamin Netanyahu, ha espresso la sua opinione e preoccupazione nel corso di colloqui interni all'esecutivo riguardo al progressivo deterioramento dell'immagine di Israele nel mondo. "E' impossibile spiegare la costruzione nelle colonie" all'esterno, avrebbe detto Amidror nel corso delle riunioni, sempre secondo quanto rivelato da Haaretz.

"E' impossibile spiegare queste cose alla cancelliera tedesca Angela Merkel o anche al primo ministro canadese Stephen Harper. La costruzione nelle colonie è diventata un problema diplomatico e provoca la perdita del sostegno a Israele da parte dei nostri amici nel mondo", avrebbe continuato Amidror, facendo non a caso i nomi di due degli esponenti politici internazionali più vicini al paese.


Il consigliere per la sicurezza nazionale, insieme a Yitzhak Molho, emissario speciale di Netanyahu per il processo di pace, avrebbe sostenuto la necessità che si arrivi un congelamento temporaneo delle costruzioni, almeno per quanto riguarda le colonie più isolate che non fanno parte dei tre grandi "blocchi" che Israele intende conservare come parte integrante dello Stato anche nel quadro di un eventuale accordo di pace con i palestinesi, aggiunge Haaretz.

Fonte: Haaretz →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigliere Netanyahu: "La prosecuzione delle costruzioni nelle colonie nuoce a Israele"

Today è in caricamento