Domenica, 24 Gennaio 2021

"Il 70% dei contagi sono da Covid-panettone. Pensavo che gli italiani avessero imparato la lezione"

A 'Repubblica' la testimonianza di Davide Resi, medico bolognese impegnato nel contact tracing: "Sono sgomento. C'è anche chi aveva sintomi lievi e non ha rinunciato" a incontrare parenti e amici

Foto di repertorio

"Sono sgomento, pensavo che le persone avessero imparato la lezione". E invece… È preoccupato Davide Resi, medico della Ausl di Bologna impegnato nel contact tracing, che a 'Repubblica' spiega che in base alla sua esperienza almeno 7 contagi su 10 sono conseguenza di feste e cenoni. "Avevamo visto un gran numero di tamponi nei giorni immediatamente precedenti al Natale, tutti test fatti prima di andare a casa convinti di essere puliti, incuranti degli avvertimenti". Non tutti purtroppo hanno rispettato le regole.

"Mi viene da piangere" dice Resi.

"Sa come li chiamiamo? I contagi da Covid-panettone. Quanti sono? Il 70 per cento, almeno. Non c’è telefonata che faccio che non mi dicano: «Ah, sì, eravamo a cena il 24, a pranzo il 25, un tè il 26, ma eravamo pochi e tutti in famiglia»".

Il mancato rispetto delle regole non è un problema che riguarda solo i giovani, ma anche i genitori e talvolta i nonni. Tutti insieme appassionatamente. "E il grande problema - dice il camice bianco - è che riscontriamo che già il giorno in cui si sono incontrati c’era chi aveva sintomi lievi ma non per questo ha rinunciato. La gente non ha ancora capito che anche un mal di testa e un mal di gola possono essere Covid".

 Secondo Luca Richeldi, pneumologo del Policlinico Gemelli, gli effetti delle chiusure di Natale inizieranno a farsi sentire da metà mese. “La prossima settimana - dice l’esperto al ‘Corriere della Sera’ - avremo una risposta più chiara” e a partire dalla metà di gennaio “potrebbe cominciare una nuova fase discendente che permetterà di avviare con minore affanno la vaccinazione di massa”.

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il 70% dei contagi sono da Covid-panettone. Pensavo che gli italiani avessero imparato la lezione"

Today è in caricamento