Giovedì, 26 Novembre 2020

"Sono sorda, non capisco un bel tubo": Conte si scusa con una cittadina non udente

"Mi piacerebbe tanto sapere che cosa ha detto, i sottotitoli?", ha scritto Enza F. su Facebook. Il premier Conte ha promesso di impegnarsi per trovare una soluzione adeguata per permettere alle persone non udenti di seguire le sedute parlamentari

Il premier Giuseppe Conte in aula della Camera, in vista del Consiglio europeo del 12 e 13 dicembre, Roma, 11 dicembre 2019. ANSA/ALESSANDRO DI MEO

Oggi il premier Giuseppe Conte è intervenuto alla Camera, in vista del prossimo Consiglio europeo del 12 e 13 dicembre, presentando la risoluzione di maggioranza sul Mes (Meccanismo europeo di stabilità o Fondo salva Stati che dir si voglia) su cui l'Aula dovrà esprimere un voto prima del Consiglio.

L'intervento è stato trasmesso anche sulla pagina Facebook del premier. E Conte si è scusato con una cittadina non udente, Enza F., che sul social ha scritto di non aver potuto seguire il discorso. "Buongiorno Conte - ha scritto la cittadina diretta al presidente del Consiglio - mi piacerebbe tanto sapere che cosa ha detto lei ma purtroppo sono SORDA e non capisco un bel tubo, i SOTTOTITOLI????".

Discorso del premier alla Camera, Conte si scusa con una cittadina non udente

Pronta la risposta di Conte, con tanto di scuse. "Buongiorno Enza - ha scritto il premier - hai pienamente ragione. Purtroppo per i dibattiti nelle aule parlamentari in diretta streaming non sono disponibili i sottotitoli in tempo reale. Me ne rammarico e raccolgo il tuo suggerimento impegnandoci con i Presidenti di Camera e Senato affinché si possa trovare una soluzione adeguata per permettere alle persone non udenti di seguire le sedute".

"Al momento - ha continuato Conte - quello che posso fare è indirizzarti al sito del Governo dove trovi tutti i testi dei miei interventi pubblici. Qui per esempio il testo integrale del mio intervento di questa mattina in Aula", ha scritto il presidente del Consiglio postando il link e augurando "buona giornata" ad Enza.


 

Fonte: Facebook →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Sono sorda, non capisco un bel tubo": Conte si scusa con una cittadina non udente

Today è in caricamento