Martedì, 28 Settembre 2021

"Quando piove stai a casa": ecco il contratto legato al meteo

La catena di gelaterie Grom ha lanciato un contratto integrativo aziendale molto particolare e innovativo: nei giorni di pioggia - quando le vendita calano - i lavoratori stanno a casa e recuperano ore per le giornate serene

Un punto vendita Grom (Foto Facebook)

ROMA - Una sorta di contratto a tempo. Quello atmosferico, però. Grom, una catena di gelateria famosa ormai in tutto il Mondo, ha lanciato un contratto integrativo aziendale molto particolare e innovativo. Quando piove - e quindi le vendite di coni e coppette vanno al ribasso - i lavoratori stanno a casa e risparmiano ore in vista di weekend o di giorni in cui il tempo sarà migliore, e quindi presumibilmente ci saranno vendite maggiori. 

A spiegare la novità assoluta per il mercato del lavoro italiano è Guido Martinetti, fondatore di Grom, a "La Repubblica"

"Come clima, abbiamo avuto il luglio peggiore degli ultimi 150 anni, con pioggia tutti i giorni. È stato un passaggio necessario - racconta - sia per me che per i direttori dei nostri negozi: in questo modo riusciamo a gestire al meglio il personale. Per noi - spiega - è fondamentale programmare il lavoro nei minimi dettagli, soprattutto in un periodo di crisi e di calo dei consumi come questo". 

Quindi gli orari del personale sono flessibili e variano in base al meteo e l'azienda, senza tagliare posti di lavoro, lima i costi. Senza però risparmiare su un "piccolo" meteorologo che è presente in ogni punto vendita. 

"Tre settimane fa - confessa il signor Grom a La Repubblica - abbiamo organizzato un corso di meteorologia per tutti i nostri direttori di negozio, con un professore universitario che ci ha svelato tutti i trucchi del mestiere".

Fonte: La Repubblica →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quando piove stai a casa": ecco il contratto legato al meteo

Today è in caricamento