Mercoledì, 21 Aprile 2021

Coronavirus, incubo Dybala: "Ancora positivo al quarto tampone dopo 39 giorni"

Dybala non sarebbe però ancora clinicamente guarito dal coronavirus: sono passati ben 39 giorni dall'annuncio della positività. La notizia rimbalza dalla Spagna

La Juventus non ha pubblicato al momento nessun comunicato ufficiale. Paulo Dybala non sarebbe però ancora clinicamente guarito dal coronavirus: sono passati ben 39 giorni dall'annuncio della positività. La notizia rimbalza dalla Spagna a tutti i giornali sportivi italiani. Ad annunciarlo è Josep Pedrerol, presentatore di 'El Chiringuito de Jugones'.

Il numero 10 bianconero è alla quarta positività malgrado sia asintomatico e in buone condizioni di salute da diverso tempo. Il 26enne argentino prosegue la sua quarantena nella sua casa di Torino. Qualche giorno fa Dybala aveva dichiarato di sentirsi meglio e di essere tornato ad allenarsi individualmente: si era fatto immortalare mentre palleggiava con un pallone, commentando: "Missing you".

Quarantena infinita, per il numero 10 della Juventus: gli altri compagni risultati positivi, Matuidi e Rugani, risultano infatti negativi da settimane. Dybala dovrà quindi attendere un nuovo test prima di uscire dalla quarantena.

Fonte: Corriere dello Sport →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, incubo Dybala: "Ancora positivo al quarto tampone dopo 39 giorni"

Today è in caricamento