Domenica, 17 Ottobre 2021

Coronavirus, 'scappa' da Lodi a Messina fingendosi un clochard: ''Non sopportavo mia moglie''

L'uomo ha provato a fingersi un senzatetto, poi ha confessato tutto alle forze dell'ordine. Ultimati gli accertamenti è stato rispedito nel lodigiano

L'isolamento forzato imposto dal governo per contrastare l'epidemia di coronavirus in Italia ha costretto molte coppie alla convivenza 24 ore su 24, con le liti che spesso sono all'ordine del giorno.

Ma scappare da casa per evitare le liti con la propria consorte non rientra tra le necessità previste dal decreto, come insegna la storia di un cittadino di lodigiano che, nella notte del 16 marzo, ha viaggiato in direzione Messina, per sfuggire alla compagnia della moglie. 

Coronavirus, 'scappa' da Lodi a Messina fingendosi un clochard

Come racconta Andrea Castorina su MessinaToday, l'uomo ha tentato di fingersi un senzatetto, poi ha confessato tutto alle forze dell'ordine:  "Sono qui perché stanco dei continui litigi con mia moglie".

E' quanto dichiarato la notte del 16 marzo da un uomo, fermato dalla guardia forestale nei pressi degli approdi privati. Il protagonista della vicenda era appena sbarcato da un traghetto e, una volta bloccato per i controlli di routine anti-coronavirus, ha pensato bene di mettere in scena un curioso siparietto.

L'uomo, infatti, per motivare il suo arrivo a Messina ha dapprima finto di essere un clochard in stato di indigenza. Si è dunque messa in moto la macchina dei servizi sociali coordinata dall'assessore Alessandra Calafiore per garantirgli un luogo sicuro dove passare la notte, osservando l'obbligo di isolamento. Dopo ulteriori accertamenti è venuta a galla la verità: l'uomo ha ammesso di essere scappato per evitare le continue lite in famiglia. Una motivazione che ha spiazzato i militari, ma non ha evitato che l'uomo venisse rispedito a Lodi.

Fonte: MessinaToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 'scappa' da Lodi a Messina fingendosi un clochard: ''Non sopportavo mia moglie''

Today è in caricamento