Venerdì, 23 Aprile 2021

Coronavirus, morto in Grecia l'ex ministro della Sanità e vicepresidente del Parlamento

Dimitris Kremastinos, cardiologo e professore universitario, aveva 78 anni. Era stato ricoverato nell'ospedale di Atene lo scorso 26 marzo

Dimitris Kremastinos

Dopo oltre un mese di ricovero e lotta contro il nuovo coronavirus, è morto Dimitris Kremastinos cardiologo e professore universitario che in passato aveva ricoperto il ruolo di ministro della Sanità in Grecia. Kremastinos aveva 78 anni e, come riportato dal quotidianità greco Ekathimerini, per lui si sono rivelate fatali le complicanze causate dal Covid 19.

Kremastinos, che era vice presidente del Parlamento greco ed esponente del partito di centro sinistra Kinal, era stato ricoverato lo scorso 26 marzo nell'ospedale di Evangelismos ad Atene. L'attuale ministro della Sanità greco Vassilis Kikilias ha scritto su Twitter che Kremastinos ha ''servito il settore sanitario con dignità e senso di responsabilità''. 

Anche il primo ministro greco Kyriakos Mitsotakis è intervenuto su Twitter affermando che ''il mondo della scienza e della politica ha oggi perso un suo leader'', ricordando di Kremastinos ''la dignità, l'efficienza e il senso di responsabilità''.

Fonte: Ekathimerini →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, morto in Grecia l'ex ministro della Sanità e vicepresidente del Parlamento

Today è in caricamento