Il nuovo coronavirus ha un suo nome (ma è provvisorio)

La National Health Commission cinese ha dato al nuovo coronavirus un nome temporaneo: nei prossimi giorni verrà rivelato quello definitivo

Foto di repertorio

Nuovo coronavirus: da quando è esplosa l'epidemia questa è stata la definizione più diffusa della malattia, ma non si tratta di un nome vero e proprio, ma della categoria di questa famiglia di virus respiratori con una forma simile a quella dei una corona. Per intenderci, anche SARS e MERS erano coronavirus. 

Temporaneamente la sigla identificativa univoca di questa nuova malattia era 2019-nCoV, ma adesso il nuovo coronavirus ha un suo nome, anche se non definitivo. 

Coronavirus, il nome temporaneo

La National Health Commission cinese ha dato al coronavirus emerso a Wuhan un nome temporaneo: Ncp, ovvero polmonite da nuovo coronavirus (Novel coronavirus pneumonia). Per settimane, infatti, il virus emerso in Cina e ancora oggi in rapida diffusione è stato conosciuto solo con il nome della città in cui ha avuto origine, Wuhan. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il nome ufficiale, ricorda il 'New York Times', verrà selezionato dall'International Committee on Taxonomy of Viruses, organizzazione che avrebbe sottoposto il risultato a una rivista scientifica per la pubblicazione e, secondo la 'Bbc', sarà rivelato nei prossimi giorni.

Fonte: Bbc →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Today è in caricamento