Giovedì, 25 Febbraio 2021
Padova

"Siamo tutti stanchi e arrabbiati, l'emergenza è tutt'altro che finita": lo sfogo di un anestesista

All'ospedale di Padova chiude un'intera piastra operatoria perché dentro ci verranno messi pazienti Covid, avendo finito i posti ordinari

Il post di Michele Negrello, medico anestesista rianimatore dell'ospedale di Padova, risale alla serata di mercoledì 30 dicembre. Pubblicato sul suo profilo Facebook, ha già raggiunto oltre 460 condivisioni. Noi ve lo proponiamo integralmente, perché dà uno spaccato preciso e reale dell'emergenza Coronavirus oggi. 

Stanotte aprirà la quarta rianimazione covid di Padova... Da oggi non solo chiudono sale operatorie per riassegnare gli anestesisti (cosa già in essere da settimane)... Da oggi chiude un'intera piastra operatoria (4 sale totali), perché dentro ci verranno messi pazienti covid, avendo finito i posti ordinari...
Si siamo già a questo punto, e sono settimane che continuiamo a urlare che sarebbe successo...
Quindi prendete quel falso senso di sicurezza del "ormai é arrivato il vaccino", oppure "il picco é passato", e mettetelo da parte, perché qui l'emergenza é tutt'altro che finita... E sapete cosa? Siamo tutti piuttosto stanchi e incazzati...

Fonte: PadovaOggi →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Siamo tutti stanchi e arrabbiati, l'emergenza è tutt'altro che finita": lo sfogo di un anestesista

Today è in caricamento