rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Coronavirus, gli Usa si preparano ad una pandemia di 18 mesi

La Cnn ha svelato il contenuto di un documento redatto dalle autorità statunitensi, che delinea i provvedimenti da prendere per fronteggiare l'emergenza coronavirus


L'emergenza coronavirus sta tenendo in scacco il mondo intero. Anche gli Stati Uniti stanno correndo al riparo e si preparano a fronteggiare una pandemia che potrebbe durare "18 mesi se non di più". A rivelarlo è la Cnn, che fa riferimento ad un piano federale contenuto in un documento di circa 100 pagine redatto lo scorso venerdì. 

Il report delinea decisioni e provvedimenti che il governo federale considera per affrontare la crisi. Nel documento, l'amministrazione -evidenzia la Cnn- non afferma in maniera categorica che la pandemia durerà 18 mesi. Il governo, però, delinea i piani che consentiranno al paese di affrontare un'emergenza prolungata, che potrebbe avere conseguenze -tra l'altro- sulla fornitura di prodotti e servizi destinati al settore pubblico, al privato e ai consumatori.

 Nel piano si evidenziano i pericoli che deriverebbero dalla carenza di apparecchiature e materiali nel settore sanitario, con riferimento in particolare ai respiratori per la terapia intensiva e alle protezioni per il personale. L'obiettivo è allertare i singoli stati affinché le autorità locali siano pronte a intervenire. Nel report, aggiunge la Cnn, si fa riferimento all'iter per la produzione di un vaccino. Il governo, però, dovrebbe operare con la consapevolezza che "servirà molto tempo per lo sviluppo".

Fonte: Cnn →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, gli Usa si preparano ad una pandemia di 18 mesi

Today è in caricamento