Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Costruisce una strada privata e chiede pedaggio: "Mia moglie odia il traffico e urla"

Un imprenditore ha perso ben 15mila pound per costruire una strada privata per bypassare i lavori stradali. Tutto su pressione della moglie, che non sopporta il traffico

Ha costruito una strada privata che è costata 325mila pound e nonostante facesse pagare il pedaggio ai viaggiatori, ha perso comunque ben 15mila sterline. E' la storia di Mike Watts, 63 anni, imprenditore britannico che per bypassare dei lavori stradali aveva deciso di rimboccarsi le maniche e iniziare a costruire una "strada tutta sua". Il tutto è cominciato quando la vicina statale è stata chiusa per frana, costringendo chi quel percorso lo faceva tutti i giorni ad allungare il viaggio di ben 14 miglia


Sembrava una soluzione di comodo quella di avere "la propria deviazione". In realtà adesso Mike ha confessato che è stata tutta colpa della moglie, Wendy: 

Il progetto è diventato molto più costoso di quello che avevamo previsto, ma ho deciso di continuare perché non sopportavo più mia moglie. Ogni mattina avre i dovuto guidare l'auto con lei, ce mi gridava nell'orecchio sinistro

Watts ha anche dovuto affrontare le autorità locali, che in nessun momento hanno detto di essere favorevoli al progetto. 

Fonte: Daily Mail →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Costruisce una strada privata e chiede pedaggio: "Mia moglie odia il traffico e urla"

Today è in caricamento