rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021

Buonanno, il deputato leghista che ti paga il parrucchiere: "Io non rubo, regalo"

"Sono un politico che invece di rubare regala" dice Buonanno della Lega Nord. Chi va dal parrucchiere portando il coupon con la sua faccia ha l'acconciatura gratis

E' un'iniziativa che ha davvero dell'incredibile. Gianluca Buonanno, Lega Nord, già sindaco di Serravalle e Varallo, ha sempre fatto parlare di sé.

Oggi il deputato del Carroccio è "andato oltre". Mai un politico aveva ideato e soprattutto promosso con tanto di volantino colorato un'iniziativa del genere.

Un coupon con la sua faccia che vale venti euro per rifarsi l'acconciatura. "Sono un politico che invece di rubare regala" spiega lui. Era balzato agli onori delle cronache, a più riprese, soprattutto per le sue uscite contro gli omosessuali.

E' però a livello locale che Buonanno si scatena, racconta L'Espresso:

Dopo le galline, i buoni carburante e i buoni pizza («Per tutta la famiglia pago io») come recita il volantino da presentare agli esercenti, che assicura «pizza, bibita/birra, dolcetto e caffé», arriva il “buono acconciatura”. Che si scelga il negozio di “Susy” o “Elisir”, “Bruno e Stefy” o “Chiara”, a Varallo si va dal parrucchiere a spese del prosindaco e senatore Buonanno. Stavolta, però, il bizzarro parlamentare è incappato in una bella gaffe, che rischia di trasformarsi in una grana. In calce al nuovo tagliando del valore di 20 euro, il senatore scrive che «è già una grande rivoluzione che ci sia in Italia un politico che invece di rubare regala!!!».

Fonte: L'Espresso →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buonanno, il deputato leghista che ti paga il parrucchiere: "Io non rubo, regalo"

Today è in caricamento