Martedì, 22 Giugno 2021

Courtney Love "rapita" dai tassisti a Parigi, tutta colpa di Uber

Anche la rock star è stata vittima delle proteste dei tassisti in Francia: la sua macchina è stata assaltata e lei mentre tutto accadeva si sfogava su Twitter, prendendosela direttamente con il presidente François Hollande

Diverse città francesi sono state messe sottosopra durante la protesta dei tassisti contro UberPop, un servizio della contestatissima applicazione che permette a tutti di registrarsi come autisti e usare la propria auto per trasportare clienti a pagamento. Con la differenza che a Parigi è successo qualcosa di straordinario: i tassisti in protesta hanno "assaltato" l'auto su cui si trovava la nota star del rock Courtney Love. La notizia si è diffusa grazie al suo account Twitter, su cui la nota star ha proprio documentato in tempo reale quello che stava succedendo, invocando anche l'intervento del presidente francese François Hollande, paragonando Parigi a Badgad. 


Fonte: Twitter →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Courtney Love "rapita" dai tassisti a Parigi, tutta colpa di Uber

Today è in caricamento