Mercoledì, 14 Aprile 2021

Positive al Covid-19 vengono sorprese a zappare le aiuole: "Ci sentiamo bene"

A denunciarle i vicini di casa. Succede a Misano (Rimini)

Foto di repertorio

Nonostante fossero positive al Covid-19 hanno violato la quarantena e sono state sorprese a passeggiare fuori casa. A denunciare ai carabinieri il comportamento di due donne residenti in un condominio di Misano (Rimini) sono stati i vicini di casa che le avrebbero viste in più di un'occasione aggirarsi in zona anche senza le protezioni. 

I militari dell'Arma si sono presentati in via Garibaldi sorprendendo le donne sul marciapiede antistante allo stabile mentre erano intente a zappare il terreno delle aiuole. Una delle due non portava neanche la mascherina.

Le due donne, una 72enne originaria delle Marche e una 52enne di Rimini, hanno riferito ai militari di sentirsi bene e che con il loro comportamento non avrebbero dato fastidio a nessuno. La curiosa giustificazione non le ha salvate dalla denuncia per violazione del dispositivo anticontagio e per epidemia colposa.

Fonte: RiminiToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positive al Covid-19 vengono sorprese a zappare le aiuole: "Ci sentiamo bene"

Today è in caricamento