Domenica, 13 Giugno 2021

D’Alema show: "Aiuti alla Grecia sono andati alle banche tedesche e francesi"

L'ex premier scatenato su Rainews: "Si dice: 'Noi paghiamo le pensioni dei greci'. No! Noi paghiamo le banche tedesche, e di questi soldi i greci non sentono neanche l'odore"

L'intervista di Massimo D'Alema a Rainews24 è diventata nel suo piccolo un tormentone estivo sul web. "Si dice: 'Noi paghiamo le pensioni dei greci'. No! Noi paghiamo le banche tedesche, e di questi soldi i greci non sentono neanche l'odore". L'ex presidente del Consiglio dice che un'unione monetaria non possa funzionare senza un'unione di bilancio e spiega perché le disuguaglianze tra paesi ricchi e paesi poveri siano destinate ad aumentare senza un'unione politica. "In Germania il costo del denaro è bassissimo", spiega D'Alema, "quindi le banche tedesche raccolgono denaro a un costo quasi nullo. Con quei soldi comprano i titoli della Grecia. Il paese povero si impoverisce sempre di più, il paese ricco si avvantaggia sempre di più". "Noi abbiamo dato alla Grecia 250 miliardi di euro. Ma non per le pensioni dei greci, ma per pagare le banche tedesche", conclude.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

D’Alema show: "Aiuti alla Grecia sono andati alle banche tedesche e francesi"

Today è in caricamento