rotate-mobile
Giovedì, 11 Agosto 2022

Daniel, che ha la sindrome di Down, va in pensione dopo 33 anni di lavoro

Dal 1984 ha lavorato al fast food McDonald's di Howell, Michigan, nel ruolo di lobby manager. Il suo buonumore contagioso e la professionalità sul lavoro lo hanno reso indispensabile. Festa a sorpresa organizzata dai colleghi

Daniel Lybrink è rimasto colpito quando i colleghi gli hanno organizzato una festa a sorpresa per aver raggiunto la pensione.

Per 33 anni lui, che ha la sindrome di Down, ha lavorato al McDonald's di Howell, Michigan, nel ruolo di lobby manager.

Il suo buonumore contagioso e la professionalità sul lavoro lo hanno reso indispensabile. 

I colleghi gli hanno regalato un album fotografico con tante dediche commoventi: Daniel è stato un esempio per tanti di loro nel corso degli ultimi decenni, aveva iniziato la sua carriera da McDonald's nel 1984.

Ora, come ha raccontato ai media locali, Daniel si trasferirà nei pressi del Lago Michigan per godersi la meritata pensione dedicandosi a varie attività sportive e all'aria aperta.

Fonte: Whmi.com →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniel, che ha la sindrome di Down, va in pensione dopo 33 anni di lavoro

Today è in caricamento