rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021

Cinque cose da sapere sul Datagate

Che cosa monitora la National Security Agency? E' un'attività legale? Come vengono giustificate queste pratiche? Tutto quello che dovete sapere sul Datagate

E' difficile tenere traccia di tutte le rivelazioni di Edward Snowden, l'ex analista dell'NSA statunitense, l'Agenzia Nazionale di Sicurezza. Gran parte del materiale è stato pubblicato in Gran Bretagna dal Guardian, ma lo hanno fatto anche altri quotidiani come il Washington Post, che hanno fatto luce su alcune delle attività di sorveglianza dell'agenzia.

Facciamo però adesso un passo indietro per rispondere ad alcune delle domande più frequenti. Per capire cosa sia davvero il Datagate.

CHE COSA MONITORA L'NSA?

- Metadata, che comprendono le registrazioni di diversi miliardi di telefonate effettuate negli Stati Uniti ogni giorno. La NSA ascolta il contenuto di alcune di quelle telefonate . Controlla anche le chiamate on-line e telefoniche di cittadini stranieri.

- Messaggi di posta elettronica, messaggi istantanei e messaggi di Facebook , così come gli elenchi dei contatti e il traffico internet. Le compagnie tecnologiche hanno negato di aver dato all'agenzia l'accesso diretto ai loro server, ma la NSA ha pagato loro milioni di dollari per coprire le spese che le compagnie hanno sostenuto per rispettare le sue richieste.

QUESTA ATTIVITA' E' LEGALE?

Si - almeno lo spionaggio telefonico lo è, secondo un giudice del Foreign Intelligence Surveillance Court.

Come scrive il sito Npr (da cui queste faq sono tradotte) "è importante ricordare che nessuna prova è ancora emersa che provi che la NSA stia spiando gli americani senza un ordine del tribunale. Abbiamo capito che la NSA ha la capacità di leggere i nostri messaggi di posta elettronica e monitorare le nostre telefonate, ma sulla base delle comunicazioni rese fino ad oggi, quando questo è successo, è stato involontario."

Gli attivisti per i diritti civili dicono che questi programmi sono incostituzionali.

COME VENGONO GIUSTIFICATE QUESTE PRATICHE?

Sicurezza nazionale. Scrive Npr che "la NSA e la CIA collaborano per gli attacchi dei droni contro i sospetti terroristi". Secondo il Washington Post, questa rivelazione può sostenere in teoria l'affermazione della NSA che la sua controversa pratica di raccogliere vasti dati Internet è utilizzata per lo scopo di proteggere il paese.

Datagate, uno scandalo mondiale

E' POSSIBILE PROTEGGERE I PROPRI DATI?

Risposta breve: è improbabile. Le rivelazioni di Snowden hanno reso chiaro che la NSA ha le chiavi per rompere la maggior parte dei metodi di crittografia su Internet.

In parole povere, questo significa che molti degli strumenti utilizzati da molte banche e provider di posta elettronica, che le persone in tutto il mondo ritengono utili, sono sostanzialmente inutili quando si tratta della NSA.

PERCHE' CRESCE LA RABBIA NEL MONDO PER LO SCANDALO DATAGATE?

Non c'è nessun giudice che sovrintende le attività della NSA sulle comunicazioni estere. Le rivelazioni hanno indicato che l'agenzia ha spiato non solo paesi come l'Iran, ma anche alleati come la Francia, il Brasile, il Messico - e anche i diplomatici delle Nazioni Unite .

Il Parlamento europeo ha approvato nuove regole questa settimana per rafforzare la privacy on-line e per mettere fuori legge il tipo di sorveglianza condotto dagli Stati Uniti.

Ma se i cittadini stranieri sono arrabbiati, le risposte dei loro governi sono state più in sordina fino ad oggi. Una possibile ragione: Snowden ha detto che è probabile che alcuni leader europei sapevano delle operazioni dell'NSA.

Ma dopo la rivelazione che 35 leader mondiali erano spiati dagli Usa, anche le reazioni delle istituzioni politiche non tarderanno ad arrivare. Da oggi l'Oceano Atlantico è un po' più vasto, Europa e Stati Uniti sono più lontani.

Fonte: National Public Radio →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque cose da sapere sul Datagate

Today è in caricamento