rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022

Rubano i defibrillatori e poi li restituiscono: "Anche i ladri hanno un cuore"

E' successo a Villagrazia di Carini, in provincia di Palermo

Avevano rubato due defibrillatori donati da alcuni commercianti al Comune di Carini, in provincia di Palermo, e collocati davanti a due farmacie. Un atto che privava i cittadini di apparecchi che avrebbero potuto salvare la vita in caso di arresto cardiaco. Ma c'è un lieto fine, perché anche i ladri, a volte, hanno un cuore.

Villagrazia di Carini, restituiti i defibrillatori rubati

Una delle farmacie coinvolte ha pubblicato su Facebook una foto per mostrare il "ritorno" dei defibrillatori rubati il giorno prima ma rimessi al loro posto dopo il passaparola dei cittadini e una segnalazione inviata a PalermoToday.

"Ringraziamo tutti quelli che con le loro condivisioni - scrivono dalla farmacia - e con la loro indignazione, hanno fatto cambiare idea a chi li aveva sottratti! E ringraziamo anche te che li hai riportati recuperando dignità e acquistando più coscienza".
 

Fonte: PalermoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano i defibrillatori e poi li restituiscono: "Anche i ladri hanno un cuore"

Today è in caricamento