Giovedì, 25 Febbraio 2021

I rarissimi delfini rosa sono tornati nella baia di Hong Kong: effetto del lockdown

A spingere i mammiferi a ripopolare l'area, le acque più silenziose e pulite. Dalla scorsa primavera, aumento vertiginoso degli avvistamenti

Un delfino rosa (foto della ricercatrice Lindsay Porter per il Wwf)

Nelle acque della baia di Hong Kong sono tornati i delfini rosa, una rarissima specie protetta a rischio estinzione. Secondo quanto riporta il Guardian, per gli esperti, il motivo potrebbe essere la forte diminuzione di traffico marittimo che si registra negli ultimi mesi nella zona. Calo dovuto all'impatto della pandemia e alle conseguenti restrizioni.

Dalla primavera il 30% di esemplari di defini rosa in più

Per anni questi delfini, conosciuti anche come delfini bianchi Cinesi per via del loro manto che con la crescita diventa biancastro con sfumature rossastre che si allargano sempre di più, hanno evitato l'area del Pearl River Delta a causa soprattutto dell'alta velocità a cui viaggiano i traghetti turistici che da Hong Kong portano a Macao. Ma da quando il servizio, da marzo, è stato sospeso per via del Covid-19, gli splendidi mammiferi rosa hanno iniziato a fare ritorno nelle acque cittadine. Secondo Lindsay Porter, ricercatrice scientifica all'Università di St. Andrews, l'attività dei delfini nell'area del Pearl River Delta, dalla primavera, è aumentata del 30%. "Al momento le acque di questa zona, che fino a un po' di tempo fa erano tra le più caotiche a livello di traffico marittimo, sono molto tranquille - ha aggiunto la Porter che da ben 30 anni studia i delfini -. E con lo stop di ben 200 traghetti, si è visto davvero un cambiamento drastico".

Acque più pulite e silenziose faciliterebbero anche la riproduzione

Silenzio, mare pulito e poco traffico hanno invogliato dunque questi esemplari a ripopolare le acque di Hong Kong. La ricercatrice ha quindi approfittato della tranquillità delle acque di questo periodo, per studiare e avvicinarsi con il suo team ai delfini. Ha introdotto dei microfoni nell'acqua e, utilizzando anche dei droni, ha controllato i movimenti dei delfini negli ultimi mesi e notato che sono diventati più socievoli e più "felici". Non è raro vederli saltare, fuori e dentro la superficie e giocare tra di loro. Anche la riproduzione, in acque così tranquille, silenziose e sicuramente più pulite, risulterebbe facilitata. Secondo il WWF di Hong Kong la popolazione di delfini rosa registrata nel Pearl River Delta contava circa 2500 esemplari ma per Porter è difficile fornire numeri esatti vista la vicinanza al confine cinese. La cosa certa però è che fino a qualche mese fa, la loro presenza nelle acque era in netto calo.

Fonte: Guardian →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I rarissimi delfini rosa sono tornati nella baia di Hong Kong: effetto del lockdown

Today è in caricamento