Lunedì, 19 Aprile 2021

Consigliera comunale a 100 anni, ora si dimette: "È stato divertente, ma alla mia età non si è più tanto nuovi"

La discesa in campo di Lisel Heise, ex insegnante tedesca eletta a Kirchheimbolanden con una lista civica per il cambiamento, aveva fatto il giro del mondo

A 100 anni era stata eletta consigliera comunale, per dare un segnale, e la sua storia aveva fatto il giro del mondo. A un anno dalla sua elezione però Lisel Heise ha deciso di dare le dimissioni dal suo incarico nel consiglio di Kirchheimbolanden, cittadina di 8mila abitanti della Renania-Palatinato, nella Germania occidentale. 

"Quando gli occhi e le orecchie non funzionano più bene, non ha senso mantenere l'incarico. È stato divertente, mi è piaciuto farlo, ma a 101 anni non si è più tanto nuovi”, ha spiegato in una intervista all'agenzia di stampa tedesca Dpa. 

Heise, insegnante di educazione fisica in pensione con 4 figli, si era candidata con una lista civica lo scorso anno, quando le autorità locali avevano deciso di chiudere la piscina all'aperto, con lo slogan "se vuoi cambiare qualcosa devi agire”. Contraria alla Brexit e ammiratrice del movimento ecologista giovanile ispirato da Greta Thunberg, Heise ha compiuto 101 anni a marzo. 

“Quando uno immagina una persona di quell’età pensa subito allo stereotipo della nonnina dolce, simpatica e un po’ indulgente. Invece il suo atteggiamento era: ‘se le cose cose non cambiano, allora mi impegno in prima persona e lo faccio io”, raccontava all’indomani della sua elezione il 19enne Maurice Conrad, il più giovane eletto nella vicina città di Mainz in un profilo che il Washington Post dedicò a Heise quando la sua storia divenne virale. 

Fonte: Rnd →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigliera comunale a 100 anni, ora si dimette: "È stato divertente, ma alla mia età non si è più tanto nuovi"

Today è in caricamento