Giovedì, 23 Settembre 2021

"E' uno storpio": dirigente Pd insulta candidato disabile, è bufera

Guido Alessandro Gozzi, responsabile Sanità per il Pd a Torino, ha definito "storpio" un disabile candidato in una lista civica di Savona. E' bufera

Il commento incriminato

Un dirigente del Pd di Torino ha definito "storpio" un disabile candidato in una lista civica di Savona. E' bufera. Guido Alessandro Gozzi è responsabile Sanità per il Pd nonché delle relazioni istituzionali di Piemonte, Liguria e Valle D’Aosta presso Federsanità Anci. La gaffe, lo scivolone, la caduta di stile di Gozzi nasce così: la lista civica savonese «Noi per Savona» pubblica una foto con i suoi candidati per le prossime elezioni, uno dei quali compare su una sedia a rotelle. Su Facebook Gozzi, sul profilo privato di un’amica, pubblica questo commento: "Ma uno è storpio". 

Davide Gariglio, segretario regionale del Pd, ha subito stigmatizzato l’uscita di Gozzi: "Affermazioni in totale contrasto rispetto ai valori del nostro partito". Anche Piero Fassino dice la sua: "Le espressioni di Gozzi sono da respingere e censurare con il massimo di severità, una simile condotta non è neppure lontanamente accettabile da una comunità politica che fa del rispetto delle persone la sua prima e più forte regola dello stare insieme".

Con un lungo post su Facebook il diretto interessato scrive: "Una pessima battuta per cui devo assolutamente domandare scusa, mortificato al massimo. Mi scuso con la persona specifica a cui avrei rivolto la mia attenzione, soprattutto mi scuso in generale con chiunque soffra di una disabilità. La mia cultura non è quella che la sgradevole battuta può avere espresso".

"Tutto è successo - continua - al termine di un lungo scambio telefonico di vedute, poi concluso su facebook a tarda sera con una mia storica amica savonese. Eravamo nella solita discussione relativa al basso contrasto tra fazioni della stessa area politica che sta caratterizzando la campagna elettorale a Savona. Amarezza per le solite diatribe della sinistra. Amarezza maggiore per la mia caduta di stile, della quale penso mi ricorderò a lungo".

Fonte: Ivg.it →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"E' uno storpio": dirigente Pd insulta candidato disabile, è bufera

Today è in caricamento