rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022

Stati Uniti, arrivano i distributori automatici di marijuana

Le "macchinette" potranno essere acquistate per 200mila dollari o prese in affitta dalla MedBox per circa 200 euro al mese. La California sarà il primo Stato a sperimentare

STATI UNITI - Un modo per togliere soldi alla malavita. Un grande business, di sicuro. E la conferma che l'America è convinta che fumare marijuana, in fondo, non faccia poi così male. C'è tutto questo, e sicuramente altro, dietro l'ultima trovata a stelle e striscie: dotare le città di distributori automatici di marijuana. 

Il piano è già pronto. I distributori potranno essere acquistati per una cifra che oscilla intorno ai duecentomila dollari, o presi in affitto dalla MedBox per duecento euro al mese. Tutto, naturalmente, nel rispetto della legge. 

Il primo Stato che dovrebbe fare questo "regalo" ai suoi cittadini è la California. Non resta che aspettare. 

Fonte: NBC News →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stati Uniti, arrivano i distributori automatici di marijuana

Today è in caricamento