Giovedì, 25 Febbraio 2021

Donald Trump può ancora vincere?

Il presidente può fare poco per sovvertire i risultati in tutti gli Stati, anche se qualche suo ricorso potrebbe andare a segno. Ma è un gioco pericoloso per la democrazia, avverte oggi il Corriere

La campagna del presidente americano Donald Trump ha annunciato un ricorso in appello per l'archiviazione della causa federale che mirava a impedire alla Pennsylvania di certificare i suoi risultati elettorali a meno che lo Stato non avesse invalidato decine di migliaia di schede per posta. L'avvocato di Trump, Rudy Giuliani, ha dichiarato che il caso dovrebbe essere deciso dalla Corte suprema degli Stati Uniti, dove i conservatori sono in maggioranza 6-3. È tuttavia improbabile che la mossa impedirà alla Pennsylvania di certificare la vittoria del presidente eletto Joe Biden nello stato già domani. Oggi tocca al Michigan certificare il successo del candidato democratico, domani sarà la volta del Nevada. Ma Donald Trump può ancora ribaltare l'esito del voto e vincere? Se lo chiede Massimo Gaggi oggi sul Corriere della Sera:

Alla fine Trump dovrà traslocare, ma si lascerà dietro macerie e continuerà a condizionare la politica americana come capo di una minoranza arrabbiata, convinta di essere stata frodata, poco disposta al dialogo. La guerriglia di Trump (ormai molti parlano di logica golpista) si articola su tre livelli:

1) ricorsi in tribunale conto l’esito delle urne;
2) pressione sui leader repubblicani locali perché non ratifichino il risultato delle elezioni in quanto falsate, nominando, invece, Grandi elettori trumpiani;
3) una martellante campagna di disinformazione nella quale si parla di brogli estesi — dalle schede truccate da qualche scrutatore a misteriose congiure comuniste internazionali per far sparire milioni di voti dai sistemi informatici elettorali — senza mai dimostrare nulla: irrilevante sul piano giuridico ma utile per alimentare il caos e la sfiducia.

In uno scenario estremo, dato che le leggi Usa non contemplano l’ipotesi di un presidente che rifiuta di lasciare la Casa Bianca mentre il sistema del collegio elettorale lascia spazio a contestazioni e ricorsi, Trump potrebbe anche riuscire a sovvertire il risultato delle urne in uno Stato. Ma non in tutti. Biden diventerà comunque presidente, ma tra i bagliori lividi di una ulteriore radicalizzazione dello scontro politico.

Le regole per il Natale 2020

Fonte: Corriere della Sera →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donald Trump può ancora vincere?

Today è in caricamento