La donna che sposa il suo toyboy 30enne e perde 18mila sterline

La signora di 68 anni aveva scelto di raggiungerlo in Ghana ma lui voleva solo i suoi soldi ed era tutta una truffa

Credeva di aver trovato un nuovo amore a 68 anni. D'altronde tutti dicono ci sia sempre tempo per innamorarsi e lei ci aveva creduto. Era passato su al fatto che avesse 30 anni in meno e aveva deciso di buttarsi anima e corpo in questa storia cambiando vita. Solo che era tutta una truffa. La sfortunata protagonista di questa storia si chiama Beth Haining, una 68enne assistente sociale. La donna ha conosciuto online un uomo del Ghana che credeva avesse 40 anni e con il quale ha cominciato una relazione a distanza e online. “Ero una stupida vecchia che si è innamorata della chat di Mills and Boons, ma lui mi voleva solo per i miei soldi. Ho pianto per un anno” ha dichiarato la donna che adesso ha deciso di raccontare la sua storia per evitare che altre donne vengano truffate. Tutto è cominciato sui social con delle chat nelle quali sono iniziati i corteggiamenti da parte del ragazzo. La donna si è affezionata e ha accettato anche di inviargli dei soldi perché era in difficoltà economiche.

Il viaggio in Africa e il matrimonio

Poi l'uomo le ha chiesto di raggiungerlo in Africa e lei ha organizzato un viaggio per incontrarlo. La loro è stata una passione a prima vista culminata addirittura con un matrimonio. Lui aveva organizzato una cerimonia a sorpresa a cui lei ha deciso di partecipare sposandolo tra lo stupore dei figli. Ruth ha, infatti, due figli avuti in un precedente matrimonio. “Avrei dovuto saperlo. Ridevo delle donne che si innamoravano di bei toyboy dall'estero e pensavo a quanto fossero creduloni e sciocchi. Adesso sono una di loro”. La donna ha conosciuto Rodney, che diceva di essere un musicista, nel 2014. Aveva vissuto ad Accra, in Ghana, dove gestiva un ente di beneficenza che si occupava di orfanotrofi. “Avevamo un amico comune ed entrambi amavamo la musica. Rodney era un produttore, lavorava con alcuni grandi nomi della musica ghanese. Ero un po' sola perché mia sorella Gaynor era morta un paio di anni prima e a mia madre era stata diagnosticata la demenza. Ma Rodney era molto amichevole e loquace. Andavamo d'accordo. Pensavo fossimo amici, ma ha iniziato a dire che avevo dei bei capelli e non vedeva l'ora di toccarli. Ci eravamo visti in foto e c'era un'enorme differenza di età - mi ha detto che aveva 40 anni - quindi all'inizio non mi ero resa conto che stesse flirtando”. Poi arrivò la prima richiesta di denaro a cui Beth acconsentì per aiutarlo.

Le richieste di denaro

“Mi piaceva e dopo alcuni mesi ha chiesto se poteva prendere in prestito dei soldi mentre aspettava un assegno. Erano solo 200 sterline, quindi l'ho fatto e lui ha promesso di ripagarmi. Poi aveva bisogno di soldi per alcune attrezzature da studio e gli ho mandato altre duemila sterline. Abbiamo iniziato a parlare di incontrarci. Ero già stata in Ghana perché avevo lavorato come volontario negli orfanotrofi laggiù. Mi ha chiesto di andare a trovarlo”. Il primo incontro si tramutò in una notte di passione e in un periodo di frequentazioni. Addirittura lui le chiese più volte di sposarla fino a quando lei accettò. In quel momento lei capì che le aveva mentito. Scoprì infatti che aveva 30 anni ma ormai era troppo tardi. Pagò tremila sterline per fargli ottenere il visto e farlo andare a vivere a Redditch in una casa lasciatole dalla madre. Da quel momento le cose sono precipitate con l'uomo che ha cominciato anche a diventare violento. Fino alla decisione della donna di divorziare accollandosi tutte le spese legali. Un “amore” costatole in totale 18mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Fonte: Daily Mirror →

In Evidenza

Più letti della settimana

Potrebbe interessarti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento