rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024

Ebola, primo contagio in Europa

I risultati dei test iniziali hanno confermato il contagio per un’infermiera spagnola che curò il missionario Manuel Garcia Viejo, morto il 25 settembre scorso a Madrid dopo aver contratto la malattia in Sierra Leone

ROMA -  Un'infermiera spagnola di Madrid è stata infettata dall'Ebola, l'epidemia che sta colpendo l'Africa occidentale.

Lo scrive il quotidiano El Paìs, precisando che si tratta del primo caso in Europa. La donna curò il missionario Manuel Garcia Viejo, morto il 26 settembre scorso all'ospedale Carlos III dopo aver contratto il virus in Sierra Leone. L'infermiera è risultata positiva ai primi due test.

Si tratta del terzo caso di Ebola trattato in Spagna (i due primi infetti, che avevano contratto il morbo in Africa, sono deceduti), ma il primo contratto in Spagna e in Europa. La donna è ricoverata in un ospedale di Alcorcon, alla periferia di Madrid.

Ebola, l'epidemia che terrorizza il mondo

Fonte: El Pais →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ebola, primo contagio in Europa

Today è in caricamento