Domenica, 17 Ottobre 2021

Afghanistan, due morti e 15 feriti durante le elezioni presidenziali

La presidente della commissione elettorale dell'Afghanistan ha detto che le elezioni si svolte in modo relativamente pacifico, nonostante alcuni attentati rivendicati dai talebani

Sono state registrate diverse esplosioni a Kabul, Ghazni, Jalalabad e Kandahar nel giorno delle elezioni presidenziali in Afghanistan, le quarte elezioni dalla caduta del regime dei Talebani nel 2001. Sono proprio gli "studenti del Corano" ad aver rivendicato gli attacchi. Per garantire la sicurezza sono stati dispiegati oltre 100mila soldati e poliziotti.

Un'esplosione a un seggio nel distretto di Sorkh Rod, nella provincia orientale di Nangarhar, ha fatto un morto. Un osservatore è stato ucciso da un razzo a Kunduz, nel nord. Almeno 15 feriti per una bomba in un seggio a Kandahar

I 10 milioni di elettori afgani, soltanto il 30% del Paese, scelgono il nuovo capo di stato tra il presidente uscente Ashraf Ghani e Abdullah Abdullah, a capo del governo di unità nato dopo il voto del 2014.

La presidente della commissione elettorale dell'Afghanistan, Hawa Alam Nuristani, ha annunciato la chiusura dei seggi con due ore di ritardo per dare il tempo necessario a completare le operazioni di voto.

Nuristani ha detto che le elezioni si svolte in modo relativamente pacifico, nonostante alcuni attacchi in cui sono rimaste uccise almeno due persone. Vi sono state poi alcune denunce di irregolarità e frodi su cui la commissione indagherà, ha detto ancora Nuristani.

Nelle quarte elezioni presidenziali in Afghanistan, le quarte elezioni dalla caduta del regime dei Talebani nel 2001, vi sono in lizza 18 candidati, tra i quali il presidente uscente Ashraf Ghani, che punta al secondo mandato, e il rivale di sempre, il 'chief executive officer' Abdullah Abdullah. Il risultati preliminari verranno annunciati il 19 ottobre e il 7 novembre quelli definitivi.

Fonte: Ansa →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Afghanistan, due morti e 15 feriti durante le elezioni presidenziali

Today è in caricamento