Domenica, 7 Marzo 2021

Elsa Fornero va in pensione (senza legge Fornero): perché per lei non vale la riforma

Progetti per il futuro? "Voglio dedicarmi alla lettura, all'orto e al volontariato"

Per lei, come per tutti i docenti universitari, la legge che porta il suo nome e che riforma l'età pensionabile non vale. L'ex ministra del Lavoro Elsa Fornero va in pensione a 71 anni. Tra qualche mese smetterà di insegnare all'Università di Torino. Progetti per il futuro? "Voglio dedicarmi alla lettura e fare volontariato - dice Fornero - Spero di poter curare l'orto e viaggiare di più insieme a mio marito”. 

Elsa Fornero per decenni ha insegnato Economia Politica. Va in pensione a un'età molto più avanzata di quella prevista per i docenti universitari dalla sua riforma: “Per i docenti universitari non valgono le regole previste dal nuovo sistema pensionistico – spiega Fornero – Fino a qualche tempo fa potevamo lavorare fino a 72 anni, ma da una decina d'anni il limite è stato abbassato a 70”. 

La stima per la docente Fornero è sempre stata trasversale: "Gli studenti e alcuni colleghi mi hanno chiesto di continuare a tenere dei corsi in modo informale, se il dipartimento sarà d'accordo potrei farlo - racconta - Ho anche tre progetti di ricerca che voglio portare avanti, ma sicuramente non avrò le incombenze burocratiche che ho avuto finora".

Fornero, come sottolinea il quotidiano la Repubblica, avrebbe potuto ottenere la pensione già alla fine del mandato governativo: “Se avessi fatto domanda allora avrei ottenuto un assegno mensile più che doppio rispetto a quello che avrò da novembre, ma ho preferito continuare a insegnare".

A causa dei tanti attacchi e delle minacce ricevute negli scorsi anni, ancora oggi Elsa Fornero è costretta ad avere un servizio di scorta.

Fonte: La Repubblica →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elsa Fornero va in pensione (senza legge Fornero): perché per lei non vale la riforma

Today è in caricamento