Sabato, 27 Febbraio 2021

Sale sul treno e spegne il telefonino: Enthoni è sparito nel nulla

Enthoni Lezzi, un ragazzo di 24 anni di Cavallino è sparito da sabato mattina. L'ultimo segnale del cellulare ha portato gli investigatori fino alla stazione di Lecce

Da sabato mattina non si hanno più notizie di Enthoni Lezzi, un ragazzo di 24 anni di Cavallino in provincia di Lecce.

"Per tutto il giorno la famiglia ha atteso che desse notizia di sé. Ma verso le 20, ormai fortemente allarmata per un comportamento insolito, la madre si è recata presso la caserma locale dei carabinieri, denunciando la scomparsa"

Le attività di ricerca sono iniziate subito. E grazie alla localizzazione del cellulare, i militari cavallinesi sono riusciti a scoprire dove conducesse l’ultimo segnale: alla stazione ferroria di Lecce. Lì, appunto, l’ultima posizione, attestata dalla presenza dello scooter, ritrovato parcheggiato. Di lui, però, nessuna traccia. E da allora il terminale è spento.

Madre denuncia scomparsa del figlio di 24 anni

Come riporta LeccePrima è stato attivato il Piano per le ricerche delle persone scomparse che oltre a carabinieri e questura, coinvolge anche polizia ferroviaria, vigili del fuoco, del 118, Croce rossa, varie unità cinofile, polizia locale di Lecce e Cavallino, volontari di Protezione civile .

La scheda sintentica del giovane scomparso in Pdf da scaricare

Sono state informate tutte le prefetture e questure d'Italia, i compartimenti della polizia di frontiera, ferroviaria e stradale, le società di trasporti pubblici, su strada e ferroviari, della provincia. Al  momento dell'allontanamento, Enthoni Lezzi aveva uno zainetto di stoffa  di colore nero. Indossava un pantalone da ginnastica nero, maglietta  nera in cotone traforato e scarpe bianche.

Fonte: LeccePrima →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sale sul treno e spegne il telefonino: Enthoni è sparito nel nulla

Today è in caricamento