Martedì, 28 Settembre 2021

Esplosione per una fuga di gas: anziana muore sotto le macerie

La tragedia in mattinata, ad Aradeo (Lecce), nell’abitazione della donna. La deflagrazione ha demolito il solaio e le pareti retrostanti

Il luogo della tragedia

LECCE - L’ultimo giorno del 2018 tra lutto e dolore per la comunità di Aradeo, colpita poche ore prima dalla morte di un giovane motociclista e questa mattina anche da quello di un’anziana. Un’esplosione, dovuta presumibilmente alla fuga di gas da una bombola, ha infatti sbriciolato il solaio dell’abitazione al civico 52 di via Silvio Pellico: Gina Casaluci, l’anziana proprietaria, di 82 anni, sola al momento dell’accaduto, è rimasta sotto le macerie, dove è stata estratta purtroppo senza vita dai soccorritori. Le pareti retrostanti dell'edificio hanno ceduto completamente.

La deflagrazione, udita a diverse decine di metri di distanza, pochi minuti prima delle 8. I residenti sono usciti subito in strada, allarmati da quel forte boato, per poi allertare i soccorsi. Sul luogo, nel giro di pochi minuti, gli operatori del 118 e i vigili del fuoco di Lecce e  del distaccamento di Gallipoli, assieme ai pompieri cinofili. La zona è anche presidiata dalla polizia locale e dai carabinieri della compagnia di Gallipoli. L'area è stata interamente transennata, per consentire le operazioni e tutelare l'incolumità dei residenti.

Fonte: LeccePrima →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione per una fuga di gas: anziana muore sotto le macerie

Today è in caricamento