Sabato, 16 Ottobre 2021

Yara, parla la madre di Bossetti: "Chiederemo un nuovo esame del Dna"

Ester Arzuffi, intervistata da Mattino Cinque, ribadisce: "Mio figlio è innocente"

Ester Arzuffi continua a difendere suo figlio, Massimo Bossetti, condannato all'ergastolo per l'omicidio di Yara Gambirasio.

Dopo che sono state rese note le motivazioni della sentenza d'Appello, la donna ha dichiarato ai microfoni della trasmissione Mattino Cinque: "Noi continueremo a chiedere una nuova perizia per vie legali sul Dna, finché avremo fiato in corpo".

La famiglia quindi si stringe intorno a Bossetti, fa sapere la signora Arzuffi. "È un momento di grande apprensione per noi. Lui è un innocente in carcere, padre di 3 figli che vorrebbero solo riabbracciare il loro papà", spiega la donna, aggiungendo che "è impossibile pensare come si senta Massimo, in questo momento è sicuramente demoralizzato". 

"Crediamo alla giustizia, e confidiamo nella Cassazione, soprattutto per capire chi è stato davvero a fare del male a quella piccola creatura di Yara", conclude Ester Arzuffi. 

Fonte: Mattino Cinque →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Yara, parla la madre di Bossetti: "Chiederemo un nuovo esame del Dna"

Today è in caricamento