rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021

Eutanasia per i bambini, primo sì del senato in Belgio. Dal Vaticano: "Non c'è umanità"

In Belgio potranno fare ricorso all'eutanasia in futuro anche quei bimbi colpiti da malattie incurabili, a patto che siano dotati di "capacità di giudizio"

Era iniziato meno di un anno fa il dibattito in Belgio: era lo scorso dicembre quando si iniziò a discutere dell’estensione dell’eutanasia ai minori. Ora c'è un primo sì della politica. Potranno fare ricorso all'eutanasia in futuro anche quei bimbi colpiti da malattie incurabili, a patto che siano dotati di "capacità di giudizio".  

Il testo di legge che ha ricevuto il primo via libera dalle commissioni Affari sociali e Giustizia del Senato belga stabilisce che possano ricorrere alle procedure di fine vita quei minori, per cui non viene fissata una soglia minima d’età, che siano affetti da malattie incurabili e sottoposti a "sofferenze fisiche insopportabili e non lenibili, in fase terminale".  

In Belgio oggi come oggi non sembrano esserci particolari ostacoli all'estensione dell'eutanasia ai minori. Infatti è presente una maggioranza parlamentare solida, sul tema l'opinione pubblica a Bruxelles e dintorni ha le idee chiare secondo i sondaggi di vari istituti.

Solo in Italia e in Vaticano il voto pro-eutanasia del Senato belga ha subito suscitato forti reazioni. "È un salto. Un salto abissale, sotto il livello di civiltà, di umanità", ha commentato il cardinale Elio Sgreccia, presidente emerito della Pontificia Accademia per la Vita.

Scrive La Stampa:

Dovranno essere gli stessi ragazzini a fare richiesta della “dolce morte”, avere «l’accordo dei genitori», mentre uno psicologo dovrà certificarne la «capacità di giudizio». La legge, che deve ora passare all’esame della plenaria, è nata nel quadro della revisione della legge sull’eutanasia per gli adulti che in Belgio è in vigore dal 2002, secondo paese ad averla adottata dopo l’Olanda. E sempre in Olanda l’eutanasia per i minori è già possibile, con una soglia minima d’età fissata a 12 anni ma anche disposizioni per inquadrare le pratiche per far cessare le sofferenze per i bimbi, inclusi i neonati.

Fonte: La Stampa →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eutanasia per i bambini, primo sì del senato in Belgio. Dal Vaticano: "Non c'è umanità"

Today è in caricamento