Domenica, 20 Giugno 2021

Ex-militare uccide un poliziotto poi si suicida

Succede a New York: l'uomo aveva con sé due armi e ha sparato prima del controllo al metal detector. Ancora non si sa quale sia stato il movente

Momenti di panico a New York: il veterano di guerra, Kevin Downing, di 68 anni è entrato in uno degli edifici federali di Manhattan sparando e uccidendo un agente di polizia. L'aggressore si è poi suicidato. L'uomo, che aveva con sé due armi, ha aperto il fuoco prima dei controlli di sicurezza e del metal detector, uccidendo il primo agente. Poi si è diretto verso uno degli ascensori, dove ha incontrato un altro agente e si è tolto la vita.

Non sembrerebbe esserci per il momento alcun legame con il terrorismo, ma le autorità intendono indagare su ogni pista. 

Fonte: Cbs News →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ex-militare uccide un poliziotto poi si suicida

Today è in caricamento