Martedì, 19 Ottobre 2021

"Il fascismo dall'aria simpatica"

Il sito internet di Internazionale ripubblica l'inchiesta del 2008 sul G8 di Genova a firma di Nick Davies

Mancava poco a mezzanotte quando il primo poliziotto colpì Mark Covell con una manganellata sulla spalla sinistra. Covell cercò di urlare in italiano che era un giornalista, ma in pochi secondi si trovò circondato dagli agenti in tenuta antisommossa che lo tempestarono di colpi. Per un po’ riuscì a restare in piedi, poi una bastonata sulle ginocchia lo fece crollare sul selciato.

Il sito internet di Internazionale ripubblica, all'indomani delle due sentenze sui fatti del G8 di Genova, l'inchiesta del giornalista del Guardian Nick Davies, che nel 2008 scrisse uno dei più bei pezzi sui fatti di Genova.

Un'inchiesta che è giusto rileggere oggi, dopo le condanne a poliziotti e manifestanti violenti, e che si concludeva così:

Questo non è il fascismo dei dittatori con gli stivali militari e la schiuma alla bocca. È il pragmatismo dei nuovi politici dall’aria simpatica. Ma il risultato appare molto simile. Genova ci dice che quando il potere si sente minacciato, lo stato di diritto può essere sospeso. Ovunque.

Fonte: Internazionale →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Il fascismo dall'aria simpatica"

Today è in caricamento