Venerdì, 17 Settembre 2021

Lui la lascia, lei prova a strangolarlo con il cavo dell'iPod

Il ragazzo si è salvato grazie ai vicini che hanno chiamato la polizia. Ann ha passato sei mesi in carcere, come racconta il quotidiano britannico Mirror

Dopo un anno e mezzo di relazione lui decise di lasciarla, ma la sua fidanzata fece di tutto per convincere il suo ragazzo a restare con lei, compreso ucciderlo.

Ann Malsbury, ventidue anni, ha provato a strangolare il suo ex Lee Judson con il cavo di un iPod. 

Il ragazzo, ventunenne, si è salvato grazie ai suoi vicini di casa che, sentendo le sue grida, hanno chiamato la polizia. La ragazza, come racconta il quotidiano britannico Mirror, è stata arrestata ma rilasciata dopo il processo. "Era reduce da un periodo di forte depressione e la notizia della fine della relazione l'ha sconvolta": per questo motivo, come riporta il Mirror, il giudice ha stabilito che non doveva trascorrere ulteriore tempo in carcere oltre ai sei mesi già scontati.

Fonte: Mirror →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lui la lascia, lei prova a strangolarlo con il cavo dell'iPod

Today è in caricamento