Mercoledì, 20 Ottobre 2021

La figlia di Vecchioni: "Lorenzin mi offende: sono mamma gay e mia figlia non è un problema"

Dopo il dibattito a Porta a Porta sulle adozioni gay, Francesca Vecchioni non riesce a contenere la rabbia: "Ha detto cose inammissibili, che sostengono il bullismo"

Già il dibattito a "Porta a porta" della sera tra mercoledì 18 e giovedì 19 era stato abbastanza acceso. Il tema, si sa, suscita sempre polemiche. Nel salotto di Vespa si parlava di adozioni gay e tra gli ospiti c'era anche il ministro della Salute Beatrice Lorenzin. Contro di lei punta il dito la figlia del cantante Roberto Vecchioni, Francesca, indignata da quanto detto in tv e davanti a lei dal ministro. Anche lei era ospite del programma.

La frase della Lorenzin che l'ha fatto andare su tutte le furie è stata una in particolare: "Vogliamo uno Stato liberale poi, quando facciamo scelte non codificate dallo Stato, ci aspettiamo che questo ci risolva i problemi".  Anche dopo il dibattito, nell'intervista rilasciata a Repubblica, fa fatica a trattenersi:

Per un ministro della Repubblica le mie bambine, figlie mie e della mia ex compagna Alessandra, sono 'problemi'. Se un ministro parla in un programma tv così seguito deve ricordarsi che ad ascoltarla sono anche vittime e autori di discriminazioni omofobiche: non è ammissibile che i bulli si sentano sostenuti da opinioni "autorevoli"

Durante il dibattito Lorenzin non ha nascosto la sua posizione: è contraria alle adozioni omosessuali, visto che "la letteratura psichiatrica, da Freud in poi, riconosce l'importanza di avere un papà e una mamma per la formazione della personalità del bambino".

Ma secondo Francesca Vecchioni le sue parole sono "infondate e foriere di pregiudizi, perché disconoscono quanto appurato dalla ricerca scientifica internazionale degli ultimi quarant'anni. Un ministro non può fare disinformazione".

Fonte: Repubblica.it →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La figlia di Vecchioni: "Lorenzin mi offende: sono mamma gay e mia figlia non è un problema"

Today è in caricamento