Sabato, 25 Settembre 2021

Mettono al mondo un figlio solo per poterlo violentare

Scoperti, i due sono stati condannati a 8 e 5 anni di carcere, mentre il bambino è stato affidato ai servizi sociali: era stato violentato la prima volta quando aveva cinque settimane

Non c'è limite all'orrore: una coppia tedesca è stata condannata per aver deciso di mettere al mondo un figlio solo per poterne abusare sessualmente. La terribile vicenda è stata raccontata dalla Bild.

I due, Benjamin P. di 27 anni e Melanie R. di 26, si erano conosciuti su internet nel 2009 e, dopo essersi confidati le proprie perversioni, hanno dato via al diabolico piano.

Melanie ha inizialmente proposto a Benjamin di violentare il suo bimbo di 10 mesi ma l'uomo avrebbe rifiutato con una motivazione agghiacciante: voleva una vittima ancora più piccola.

Nel 2011 nasce il figlio della coppia e l'uomo abusò di lui quando aveva solo cinque settimane, fotografando il tutto e poi inviando le immagini a un'altra sua partner.

Scoperti, i due sono stati condannati a 8 e 5 anni di carcere, mentre il bambino è stato affidato ai servizi sociali.

Nel corso delle indagini si è inoltre scoperto che Benjamin fu allontanato dalla casa dei suoi genitori nel 1999 per aver abusato di una sorella, dieci anni più piccola di lui.

Fonte: Bild →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mettono al mondo un figlio solo per poterlo violentare

Today è in caricamento