rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022

Flavia, morta improvvisamente a 24 anni: "Nuova tragedia al laboratorio di Chimica"

Flavia Roncalli è morta ieri all'ospedale Niguarda di Milano, dove era giunta alle quattro di mattina per forti dolori addominali. Studentessa alla Statale di Milano, frequentava il medesimo laboratorio universitario di Chimica in cui lavorava Alessandra Covezzi, la studentessa morta a luglio per una meningite fulminante

Flavia Roncalli è morta ieri a soli 24 anni al pronto soccorso del Niguarda di Milano, dove era giunta alle quattro di mattina per forti dolori addominali. Poi il rapido peggioramento e un arresto cardiaco fatale.

Studentessa di chimica alla Statale di Milano, frequentava il medesimo laboratorio di Chimica in cui lavorava Alessandra Covezzi, la studentessa anche lei 24enne morta a luglio per una meningite fulminante

Per questo motivo nei primi momenti si è pensato che anche Flavia fosse stata contagiata in mancanza di una profilassi, ma in base alle prime analisi la meningite viene esclusa: farà chiarezza l'autopsia. 

Due giovani donne morte troppo presto. Azzardare teorie su quel "laboratorio maledetto" come lo definisce il Corriere della Sera al momento è impossibile. Per ora si tratta solo di una drammatica coincidenza.

Gli esami sul liquor, prima spia dell’infezione hanno scongiurato almeno l’ipotesi di una meningite batterica e il conseguente rischio di contagio. Non si esclude neppure l’ipotesi di un altro tipo di infezione interna, difficile da diagnosticare.

Fonte: MilanoToday →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Flavia, morta improvvisamente a 24 anni: "Nuova tragedia al laboratorio di Chimica"

Today è in caricamento