rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022

Folla in discoteca, nessuna mascherina: "Una volta entrati i clienti la tolgono"

Un video che ha fatto il giro dei social mostra una folla di giovani che balla accalcata in pista in una discoteca in Sardegna. Succede a San Teodoro, nota località turistica

Le immagini fanno discutere, e come potrebbe essere altrimenti? Ma non è un caso isolato, e gli imprenditori del settore sono in evidente difficoltà. Di che cosa stiamo parlando? Un video che ha fatto il giro dei social mostra una folla di giovani e meno giovani che balla accalcata in pista in una discoteca in Sardegna. Succede a San Teodoro, nota località turistica, senza mascherine né rispetto delle distanze interpersonali. C'era davvero tanta gente, era la prima serata di apertura, come racconta l'Unione Sarda.

"Non è una situazione semplice, all’ingresso la mascherina è obbligatoria ma una volta entrati i clienti la tolgono e non è semplice per i nostri steward richiamare tutti all’ordine" spiega il titolare. Il problema del mancato rispetto delle distanze e del mancato o scarso utilizzo dei dispositivi di protezione riguarda  bar, ristoranti, spiagge di tutte le principali località balneari sarde, da est a ovest, da nord a sud. E ad agosto, quando ci sarà il solito pienone, la situazione diverrà ancora più complessa. I titolari della discoteca di San Teodoro hanno assicurato che cercheranno "senz’altro di contenere la situazione per il bene di tutti". Ma poco si può fare se c'è poco senso civico da parte degli avventori dei locali. Anche il sindaco del comune è preoccupato.

"Purtroppo la situazione non mi sorprende perché non c’è nessun controllo notturno da parte delle forze dell’ordine, i nostri vigili operano fino alla una ma poi il paese è allo sbando".

Fonte: L'Unione Sarda →
Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Folla in discoteca, nessuna mascherina: "Una volta entrati i clienti la tolgono"

Today è in caricamento