Venerdì, 17 Settembre 2021

La foto che ha commosso il mondo: abbandona il lavoro per consolare una bimba

L'immagine è diventata il manifesto "virale" di chi vuole ancora ascoltare la propria coscienza e non teme di seguire i propri sentimenti più umani

Un gesto spontaneo, che chissà quanti di noi avremmo fatto, ma che ha comunque colpito l'opinione pubblica mondiale. Lui è Andre Grandin, conducente di autobus svedese, assurto agli onori della cronaca per esser stato immortalato mentre, abbandonando la guida, è sceso in strada per parlare e confortare una ragazzina che piangeva disperata sul ciglio della strada.

Niente di eclatante, direte voi. E' vero, ma in un mondo dal quale ci arrivano ogni giorno notizie terribile di violenza e mancanza totale di sensibilità nei confronti del prossimo, l'immagine è diventata il manifesto "virale" di chi "resiste" e ascolta la propria coscienza e non teme di seguire i propri sentimenti più umani.

Per la cronaca l'uomo, raggiunto dai media, ha spiegato: "Sono rimasto con lei qualche minuto, poi sono risalito sull'autobus. La giovane piangeva perché era stata presa in giro dagli amichetti".

autista-autobus-bambina-3

Gallery

Fonte: BBC News →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La foto che ha commosso il mondo: abbandona il lavoro per consolare una bimba

Today è in caricamento