Martedì, 28 Settembre 2021

Il gigante e la bambina: la piccola Rachele salvata dalla neve

La foto di un militare che porta in salvo, a cavalcioni, una bambina di 5 anni sta spopolando sui social. La storia di Rachele raccontata dalla mamma

Rachele ha 5 anni. La sua casa di Valle Castellana, provincia di Teramo, è stata sepolta dalla neve. Per giorni è rimasta intrappolata con la sua famiglia. A salvarla, però, è arrivato un gigante buono: sci ai piedi e tuta mimetica. La foto della bambina a cavalcioni sulle spalle del militare sta spopolando sui social.

militare-salva-bambina-neve-2

E' un'immagine tenera, dolce. A scattarla è stata la mamma della piccola che ha voluto ringraziare così chi è intervenuto per portare la gente di Valle Castellana in un rifugio caldo e sicuro. 

Questo - scrive Il Messaggero - è il racconto di una storia a lieto fine come ce ne sono state tantissime in questi durissimi giorni di impegno di volontari, forze dell’ordine e soccorritori contro l’incubo della neve, dell’isolamento, del gelo e dei disagi provocati a migliaia e migliaia di persone tra Abruzzo e Marche.

La popolazione, sabato mattina, è stata evacuata a piedi. O meglio, "con gli sci", perché nessun mezzo poteva raggiungere il centro abitato per via della neve. Rachele era in marcia, come gli altri abitanti del piccolo comune, nella neve alta, gelida. Faticava.  È stato allora che uno degli alpini che li accompagnavano si è voltato verso di lei e le ha offerto del tè caldo. Poi le ha detto: "Vieni con me". 

L’ha sollevata e se l’è caricata in spalla. Si è tolto i guanti e li ha messi alla bambina e l’ha rassicurata con parole gentili raccontandole che anche lui ha un bambino della sua età. Poi dalla tasca ha tirato fuori un pezzo di cioccolata e la piccola ha abbandonato ogni diffidenza. 

Fonte: Il Messaggero →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il gigante e la bambina: la piccola Rachele salvata dalla neve

Today è in caricamento